Edizioni limitate - Stampa di qualità da galleria d'arte - Consegna gratuita a partire da 100€ di acquisto
Foto artistica
CinemaSportMusicaPaesaggioPersonalitàAnimaliBianco & neroPer umoriPer camere

sajedesharifi

Fotografie

Sajede Sharifi, classe 1984, vivo e lavoro tra Parigi e Teheran, mi sono formata all'Iranian House of Photography e poi al BBC World Service Trust. Dopo aver studiato sociologia all'Università di Teheran, mi sono laureata presso L'Ecole Nationale Supérieure de la Photographie, Arles nel 2014 e infine presso l'International Center of Photography, New-York nel 2015. Lavoro da più di dieci anni come fotoreporter per il persiano Il mio lavoro interroga la fotografia come documento, incrociando narrativa fittizia e risultato oggettivo. Parallelamente alla mia missione documentaristica, cerco di sviluppare un progetto più personale, un interrogativo sul linguaggio e sulla veridicità della fotografia come documento, giocando con le ricostruzioni o gli archetipi che sfumano i confini tra realtà e finzione. Tra oggettività e finzione, autenticità e immaginario, non considero effettivamente la fotografia documentaria come una restituzione permanente e fedele della realtà.

Mostre: Galleria Les Filles du Calvaire, Berges de Seine, (Parigi), Galleria La Librairie, Biennale, Lione, Chapelle Sainte-Anne (Arles), la Bellevilloise (Parigi), La Friche Belle de mai (Marsiglia), Rencontres de la fotografia (Arles), Galeries Sales, Galerie Baran (Tehran). RESIDENZA E FORMAZIONE: Post laurea presso l'International Center of Photography di New York, Mediazione culturale con Rencontres Photographiques d'Arles, Conversazione fotografica dell'Olimpo con Francoise Huguier, Giornalismo audiovisivo con BBC World Service Trust.