Bernard BAKALIAN

Fotografie

È come freelance che Bernard BAKALIAN ha scoperto il mondo della stampa e del fotogiornalismo. Molto rapidamente prende le strade degli sport motoristici e scopre la Formula 1.
Reporter-fotografo dell'agenzia GAMMA, copre il Gran Premio di F1 e diventa il fotografo del futuro quadruplo campione del mondo francese, Alain PROST. Bernard BAKALIAN seguirà anche il Campionato del Mondo Rally, oltre ai rally e a diversi rally della Parigi-Dakar. Nel corso degli anni, firma, partecipa e pubblica diversi libri sulla Formula 1 e sui rally, con Hachette, Carrère-Lafon, Calmann-Levy, Michel Lafon, Solar. Parallelamente alla sua tradizionale attività di fotografo, doma una nuova arte e realizza i suoi primi effetti artistici.
Dalla fotografia all'arte, c'è solo un passo, Bernard BAKALIAN crea otto litografie originali su carta Vélin d'Arches e i primi arazzi AUBUSSON, tessuti a mano da fotografie con effetti di velocità.
Partecipa a diverse mostre internazionali.
Appuntamenti fotografici con personalità e politici. Ordini speciali e personalizzati. Sport motoristici (Formula 1 - Formula E - GT FIA - LMS - 24 Ore di Le Mans - Trofeo Andros). Tennis (Roland Garros). Giochi Olimpici. Illustrazione. Turismo.
Ad oggi (novembre 2018) Bernard BAKALIAN ha coperto 215 Gran Premi di F1.
Ottobre 2018: uscita di un libro pubblicato da Solar, con il suo coautore Henri Charpentier, "GRAND PRIX" Dalla nascita delle corse automobilistiche in Francia al ritorno dal circuito del Paul Ricard.
Le foto per la stampa sono distribuite con www.divergence-images.com, su oltre 300 testate francesi, oltre che in Germania e su alcune riviste americane.