Alexandre Sattler

Fotografie

Nato nel 1980, Alexandre Sattler è un fotografo riconosciuto. Il suo amore precoce per la natura e la vita all'aria aperta lo ha reso un naturalista esperto. Per vent'anni ha viaggiato in tutto il mondo da una missione all'altra. Fotografo di viaggi umanista, il suo parco giochi si è ora diffuso in tutto il pianeta con una predilezione per Asia e Africa, dove ritorna regolarmente per lunghi soggiorni. Nel 2006, ha creato l'associazione di solidarietà Regard'Ailleurs per sostenere progetti relativi all'istruzione e allo sviluppo. In Francia e nel mondo, produce documentari sonori e relazioni trasmesse su oltre 60 radio.

Premio fotografico: finalista del concorso "Fotografie dell'anno 2016" Finalista del concorso "Fotografie dell'anno 2014" Vincitore del concorso delle Nazioni Unite nel 2009 nelle Filippine Pubblicazioni: Sadhus, una società di uomini liberi (edizioni Almora) ) Shards of joy (edizioni Hozhoni 2016) Ode to Kindness (edizioni Hozhoni 2019)

2010: mostra "Biodiversità delle culture" al SITV 2011: mostra e conferenza a Parigi sul volontariato internazionale di solidarietà 2011: mostra "Regard'Ailleurs" alla fiera di solidarietà di Parigi 2012: mostra mobile su autobus distribuita dall'associazione Regard'Ailleurs, 2013: Mostra alla fiera del turismo di Colmar, 2014: Mostra ai Jardins de Gaïa 2014: Allestimento della mostra “YOUnity” in diverse città della Francia. 2014: alla fiera del turismo e dei viaggi di Colmar, due mostre (una sul Giappone e la mostra YOUnity). 2015: Expo "Songes en Terre Birmane" alla FIAP di Parigi 2015: Mostra "YOUnity" sul Grand Bivouac festival 2015: Mostra sulla Birmania alla Fiera del Turismo e dei Viaggi di Colmar 2016: Mostra all'aperto all'Abbazia di l'Epau da maggio a novembre 2016: Mostra alla fiera del turismo e dei viaggi di Colmar 2017: mostra sul festival dei viaggi "Viaggiatori curiosi" 2017: mostra al festival fotografico Dax 2017: invito al festival "Présence photographie" a Montélimar. 2018: Ospite d'onore al festival Curieux Voyageur 2019: Ospite d'onore al festival Aventure au Bout du Monde